Bingo: 90 – 80 – 75 e Tombola

Il bingo è un gioco molto comune, praticato in tutto il mondo. Tale passatempo riesce ad essere imprevedibile e competitivo. Per questo gioco spesso non è richiesta un’abilità speciale, proprio come succede per le slot machine.

In effetti, negli ultimi tempi il bingo è cresciuto sempre di più e sono molti i casinò online che propongono questa specialità ai propri utenti. Trovare i migliori casinò online non è sempre facile ed ecco perché occorre a volte fare una comparazione tra quelle che sono le piattaforme presenti sul web.

I migliori portali online sono quelli con la licenza AAMS/ADM (vedi elenco casino), infatti essi sono in grado di mettere a disposizione degli utenti tutte le varianti del bingo. Nei dettagli, le tipologie più comuni e famose al mondo sono Bingo 90, 80, 75 e la Tombola. Ecco dunque tutto ciò che c’è da scoprire in merito a giochi del genere, considerando il loro regolamento e le varie fasi di gioco.

Bingo: modalità di gioco classica e le sue varianti

A questo proposito, occorre analizzare nei dettagli come giocare a bingo, esaminando gli elementi di ogni specialità e cercando di comprendere le differenze tra premi e cartelle. In questo modo, sarà possibile avere una conoscenza totale in merito a tale passatempo.

Bingo 90: il classico gioco di origine inglese

Il bingo 90 è anche conosciuto con il nome di Bingo UK oppure bingo inglese. Questo perché tale formato viene riconosciuto generalmente come l’originale che ha conquistato appassionati in ogni parte del mondo. Il numero 90 sta per le palline che possono essere sorteggiate durante ogni fase. In questo modo, le possibilità di marcare i numeri sulla propria cartella si riducono ed il livello di sfida invece si alza.

Ogni giocatore possiede una cartella con 27 caselle, formata da 3 righe e 9 colonne. Su ogni riga sono disposti cinque numeri casuali che vanno dal numero 1 al numero 90. Sono presenti sulla cartella anche altre caselle, che non possiedono numeri e sono bianche: queste ultime non hanno valore quindi non devono essere marcate.

Nella specialità Bingo 90 è possibile comprare una o più cartelle, naturalmente acquistandole ad un prezzo specificato in partenza. Infine, a Bingo 90 è possibile vincere in 3 modi diversi. Il primo premio si ottiene attraverso la cinquina, vale a dire quando vengono marcati tutti quelli che sono i numeri presenti in una riga. Il secondo premio, più sostanzioso rispetto a quello appena menzionato, è detto a 2 linee, cioè quando sono state marcate interamente due righe diverse della propria cartella. Il terzo e ultimo premio, il più importante, è il Bingo, quando ogni numero presente nella propria cartella è stato marcato e non ci sono più numeri disponibili.

Bingo a 80 palline: il preferito dal popolo

La variante più amata dal grande pubblico è il bingo a 80 palline. Ci sono diversi aspetti di questo gioco che vengono particolarmente apprezzati. Senza ombra di dubbio, questa tipologia si svolge in tempi più rapidi rispetto al bingo inglese ed è ideale per i tempi di gioco online. Inoltre, i premi previsti per questa modalità sono solitamente più alti rispetto agli standard imposti dal bingo UK.

Le cartelle del bingo a 80 palline sono di dimensioni ridotte rispetto alla tipologia analizzata in precedenza. In questo caso, le cartelle sono composte da 4 righe e 4 colonne, per un totale di 16 numeri per cartella. Inoltre, i numeri sono disposti in un ordine ben preciso sulle diverse righe. Nella prima riga sono presenti i numeri che arrivano fino a 20, nella seconda i valori possono arrivare ad un massimo di 40, nella terza il limite è posto a 59 mentre nell’ultima il numero massimo che si può raggiungere è 80. Considerando queste specifiche, in ogni riga i numeri vengono posizionati seguendo un ordine che rimane casuale e non predefinito.

In questo gioco, ci sono svariati premi da conquistare. Il premio più alto è rappresentato dal bingo che consiste nel marcare tutti i 16 numeri presenti sulla cartella. Tuttavia, si possono vincere ricompense minori anche per coloro che riescono ad ottenere combinazioni orizzontali o verticali.

Bingo 75: il bingo americano

Il bingo a 75 palline solitamente viene chiamato anche bingo americano. Come si può intuire, questa tipologia si è sviluppata ed ha raggiunto il successo negli Stati Uniti. Questo gioco si distingue per le numerose combinazioni che possono essere formate permettendo ai partecipanti di vincere premi diversi in una singola partita.

Le cartelle del bingo 75 sono composte da 5 righe e 5 colonne per un totale di 24 numeri. Su ogni cartella c’è una griglia costituita da una linea orizzontale, dove vengono specificate le lettere che compongono la parola Bingo. Si ricorda che i numeri vengono disposti in modo casuale, seguendo comunque uno schema impostato dalle lettere della parola Bingo.

I premi in questo caso possono essere raggiunti in molteplici modalità. Il premio più alto è il Bingo, vale a dire quando vengono marcati i 24 numeri della cartella. Altri premi possono essere vinti se si compongono particolari figure sulla cartella e se si marcano i numeri presenti in una determinata colonna.

Tombola: il bingo italiano

La Tombola è una tradizione italiana, un gioco praticato sull’intera penisola. Sotto alcuni aspetti può essere considerata una variante del bingo, anche se presenta molte differenze in fatto di schemi e premi.

Nella tombola possono essere sorteggiati i numeri da 1 a 90 ed ogni valore ha un proprio significato, solitamente legato a quella che viene definita la smorfia napoletana. Mentre i numeri vengono estratti da un sacchetto, ogni giocatore può acquistare fino a un massimo di 3 cartelle da 15 numeri l’una. Ogni cartella possiede 3 righe.

I premi sono diversi e si vincono se si ottengono due numeri sulla stessa riga, un ambo, tre numeri – terno, 4 numeri – quaterna e 5 numeri, in questo caso una cinquina. Infine, se si riescono a marcare tutti i numeri di una cartella si ottiene il premio più grande, realizzando tombola!

Bingo: consigli per giocare

Il bingo è un gioco dove il caso è l’elemento più importante ed è davvero difficile prevedere le combinazioni. Ad ogni modo, è bene assicurarsi il maggior numero di cartelle se il prezzo lo permette, ottenendo quindi un aumento delle probabilità di vincita.

In ultima analisi comunque, è sempre bene ricordare di non esagerare e di mantenere la calma per riuscire ad ottenere un premio proporzionato alla somma spesa per partecipare al gioco.